ITS-ICT


itsict

FO.C.U.S. fa parte dei Soci Fondatori dell’ITS-ITC di Genova.

L’ITS nasce da un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, allo scopo di contribuire alla diffusione della cultura tecnica e scientifica e sostenere, in modo sistematico, le misure per lo sviluppo economico e la competitivit√† del sistema produttivo italiano.

L’ITS realizza percorsi di durata biennale o triennale per far conseguire a giovani e adulti un diploma di specializzazione tecnica superiore riferito alle aree tecnologiche considerate prioritarie in Italia e nell’Unione Europea.

Gli ITS sono gestiti da una fondazione di partecipazione, che integra tra loro come partner enti pubblici e soggetti privati.

Nell’ ambito Information and Communication Technology¬†(ICT) sono state individuate a livello nazionale tre figure professionali di riferimento:

Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo dei sistemi software

Il Tecnico superiore realizza e gestisce lo sviluppo di sistemi software. Interviene sui processi di analisi, specifica, sviluppo, testing e collaudo di prodotti/servizi o sistemi ICT a partire dalla valutazione delle caratteristiche tecniche del sistema complessivo fino alle prestazioni delle singole componenti tecnologiche. Si avvale di tecniche e metodologie per l’installazione, supervisione e manutenzione di tali applicazioni con riferimento anche all’integrazione sistemica, alla gestione di reti, aggiornamenti e ampliamenti, al supporto agli utenti.

Tecnico superiore per l’organizzazione e fruizione dell’informazione e della conoscenza

Il Tecnico superiore realizza e gestisce le soluzioni per l’organizzazione e la fruizione multicanale di contenuti multimediali. Interviene sui processi di analisi, specifica, sviluppo, testing e collaudo di applicazione o servizi per la fruizione dell’informazione e della conoscenza a partire dalla valutazione delle caratteristiche tecniche del sistema complessivo fino alle prestazioni delle singole componenti tecnologiche. Si avvale di tecniche e metodologie per l’installazione, supervisione e manutenzione di tali applicazioni o servizi con riferimento anche all’integrazione sistemica, alla gestione di reti, aggiornamenti e ampliamenti, al supporto agli utenti.

Tecnico superiore per le architetture e infrastrutture per i sistemi di comunicazione

Il Tecnico superiore realizza e gestisce le architetture e le infrastrutture per i sistemi di comunicazione. Interviene sui processi di analisi, specifica, sviluppo, testing e collaudo in tale ambito a partire dalla valutazione delle caratteristiche tecniche del sistema complessivo fino alle prestazioni delle singole componenti tecnologiche. Si avvale di tecniche e metodologie per l’installazione, supervisione e manutenzione delle infrastrutture con riferimento anche all’integrazione sistemica, alla gestione di reti, aggiornamenti e ampliamenti, al supporto agli utenti.

 


Per maggiori informazioni:

http://www.its-ict.net/index.php